Viterbo. Ancora un fine settimana ricco di eventi che animeranno i meravigliosi borghi della Tuscia viterbese oggi e domani. Nell’ambito del progetto “Experience Etruria”, sono state allestite varie mostre monografiche sulla cultura e l’arte degli Etruschi nei musei archeologici nazionali di C03viterbo_torre_ degli_alessandrianino, Civita Castellana, Tarquinia, Tuscania, Viterbo (Rocca Albornoz), Viterbo (Museo Civico).  Ad Acquapendente la Festa per i dieci anni del Teatro Boni oggi alle 19,45: ”Serenata a Ettore Petrolini”: omaggio all’artista che, forse più d’ogni altro, ha fornito spunti e invenzioni agli interpreti del teatro di varietà e non solo. Si tratta di uno spettacolo ispirato all’arte di Petrolini, arte senza tempo, alle canzoni, al teatro, al mimo, alle poesie per richiamare l’anima poetica dell’artista. Dopo lo spettacolo, prevista da una cena sotto le stelle nella suggestiva piazza del Rigombro. Teatro Boni, Piazza della Costituente n. 9. Info: 0763.733174; 338.47 4399. Sempre ad Acquapendente, I fiori di San Giovanni domani dalle 10,30 alle 17,30: nuovo percorso di iniziative estive con una passeggiata organizzata nei giorni che precedono la tradizionale “Notte di San Giovanni“. Gli amanti della natura potranno partecipare ad una splendida giornata visitando luoghi incantevoli come il Mulino del Subissone, l’antica Via Salara, il borgo di Torre Alfina e ovviamente il Museo del fiore. Il percorso ha una lunghezza di circa 3 Km su strada sterrata e sentieri nei boschi laziali. Possono partecipare sia i camminatori esperti, che le famiglie con bambini, senza però poter utilizzare i passeggini o carrozzine. Info e prenotazioni: Torre Julia de’ Jacopo tel. 0763-730065; o Centro visite Comune Acquapendente 800-411-834 interno zero (mar – sab 9:00-13:00/16:00-19:00; dom. 9:30-12:30). A Bagnoregio, Festa di inizio estate al Parco della Rimembranza, III edizione della festa organizzata dalla Pro Loco di Bagnoregio, all’insegna di musica e gastronomia. Il programma questa sera alle 20.00: apertura stand gastronomici; alle 21.00: Mamma Li Turchi in concerto (pizzica e taranta); alle 24.00: Frankie Colors disco music. Domani alle 12.00: apertura stand gastronomici; alle 12.30: arrivo e premiazione corsa ciclistica Il Giro degli Orti; alle 20.00: apertura stand gastronomici;alle 21.00: I 45 Giri in concerto (revival italiano anni ’60). Info: www.prolocobagnoregio.it; 327.6324985. A Bolsena, Festa delle Ortensie nel centro storico, oggi e domani, le regine del pittoresco borgo sulle rive dell’omonimo lago saranno le ortensie, che orneranno i suggestivi vicoli del centro storico con varietà di ogni forma, dimensione e colore. Saranno tre giorni di totale contatto con la natura, in un ambiente incontaminato e ricchissimo anche dal punto di vista artistico, storico-archeologico ed enogastronomico. Info: Ufficio turistico di Bolsena: 0761.799923 Associazione Amici Ortensie 334/2592506. A Bomarzo, Rassegna Estate in musica
A Palazzo Orsini, rassegna di concerti di musica classica (e non solo), per ricordare il pianista Giuliano Valori, scomparso prematuramente il 15 agosto 2014. Domani alle 18,30: Solstizio d’estate: “Concerto pianistico: non due…. ma quattro” con Antonio Maria Pergolizzi e Angela Picco, musiche di Beethoven; Felix Mendelssohn Bartholdy; Schubert; Brahms etc. A Canepina, Sagra del Fieno nel piazzale Primo Maggio: sabato, domenica, il centro dei Cimini in festa in onore del più famoso piatto tipico della tradizione culinaria. Il fieno (che i canepinesi chiamano “maccaroni”) è un tipo di sottilissima sfoglia all’uovo, lavorata artigianalmente. Nel mangiarla, si avverte subito la piacevole sensazione dello scioglimento in bocca. I condimenti tipici per questo tipo di pasta sono un ragù leggero o con i gustosi funghi porcini del Monti Cimini. Info e prenotazioni: 392.0183259; 328.8279842; 327.6899885. A Caprarola, La musica in festa a Palazzo Farnese. Domani, tre concerti gratuiti nelle prestigiose sale e giardini. Il programma. Alle 11.30, Sala di Giove: Canti popolari italiani, Graziella Antonucci, voce, Marco Quintiliani, chitarra: Canti di lavoro, d’amore, di protesta, di devozione delle varie regioni italiane, legati essenzialmente alla tradizione orale. Alle 17.00, Sala di Ercole: La vie en rose, Gianni De Feo, voce, Marcello Fiorini, fisarmonica: omaggio a Edith Piaf, nel centenario della sua nascita, un recital delle sue canzoni più celebri. Alle 18.45, Cortile: Musiche dalle antiche corti d’Italia, Rosario Cicero, chitarra spagnola, Susanne Bungaard, soprano, Simone Colavecchi, tiorba e liuto, Antonio Del Sordo, percussioni, Stefano Todarello, chitarre antiche e flauto; musiche di Caroso, Frescobaldi, Piccinini, Granata, Falconieri, Caccini, Corbetta, Kapsberger, Caresana. Info: www.assculturaleottavia.eu; 360.805841. A Soriano nel Cimino, Rassegna Duck’s Beer Fese nel parco delle Paperelle (via della Stazione). Sabato, dedicato agli anni ’50, con la festa a tema ispirata al noto musical “Grease” a partire dalle 17.30, l’esposizione di 500 e Vespa e alle 19.30 il concerto dei Rifflessi (beat, surf, rock’n’roll). Special guest della serata, a partire dalle 21.30, i Ramiccia, uno dei gruppi della Tuscia con maggiore esperienza e seguito, pronto ad entusiasmare il pubblico con il suo bifolk sound system. Domenica, animazione per bambini nel pomeriggio dalle ore 16,00 a cura della cooperativa Lo Stregatto, mentre in serata alle 21.30 finale del contest musicale. Info: 329.4280860; 347.6399790 – Facebook: Duck’s Beer Fest. A Vetralla, Fiori alla finestra e Cene in cantina. Oggi e domani degustazioni guidate, cene in cantina, wine bar, mercatino dell’artigianato, conferenze tematiche etc. Info www.prolocodivetralla.it. Nel capoluogo la XVII edizione di Estasiarci, promossa e organizzata dall’Arci di Viterbo. Oggi alle 21,00, Piazza Unità d’Italia: Festa della Musica: Arci e Rockincura presentano “Auden (n)emo propheta in patria”. A distanza di oltre 15 anni dalla nascita degli Auden, storica band di culto dei circuiti emo-core diy di fine anni ’90 e inizio 2000, arriva Some Reckonings, lavoro d’esordio, se si eccettua il mini-album postumo Love Is Conspiracy. Il disco conferma le passioni di una generazione cresciuta a distorsioni e sentimento, presentandosi come un album genuino ed improvviso, con una gestazione naturale ed urgente. Non una reunion, ma un punto di inizio verso il futuro. Ingresso libero e gratuito. Infine a Vitorchiano, Notte Rosa nel Centro storico, oggi dalle 17,00: spettacolo “Artisti e Arte Circense”; mostre nella Torre del Palazzo comunale, musica d’autore; sfilate alla “Fontana della moda”; dalle 19,00 alle 24,00, “Peccati di Gola”, con angoli gastronomici a cura delle associazioni, Pro Loco, Banda Fedeli di Vitorchiano, Comitato Carnevale, Comitato festeggiamenti San Michele Arcangelo. Edifici storici e Chiese aperte fino alle 24.00.