Latina. “Non so più come campare”. queste le motivazioni che hanno spinto un uomo di 50 anni, qualche mattina fancatenato_tribunale_latina all’alba, ad incatenarsi ai cancelli del Tribunale di Latina. L’uomo, con un cappio al collo e un cavo di ferro agganciato all’inferriata al Palazzo di Giustizia, ha così spiegato ai testimoni della scena e alle forze dell’ordine presenti: “Mi hanno pignorato tre pensioni, io e mia moglie non sappiamo più cosa fare e come continuare a campare dopo aver versato contributi per 47 anni io, e per 40 mia moglie. L’uomo in questione, Salvatore B., spiega che tutto è dovuto a causa di una truffa legata a una vendita del terreno della sua famiglia.

 

Giulia Antenucci