Roma. Un uomo di 39 anni si è volontariamente gettato sui binari della stazione Castro Pretorio, sulla linea B della metropolitana. E’ accaduto intorno alle 13.30 di ieri. Il macchinista è riuscito a frenare in tempo e l’uomo è rimasto illeso. Il macchinista d metro bel convoglio in arrivo ha infatti notato la persona frenando in tempo senza neanche toccarla. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione Macao. Tra le ipotesi quella che si sia trattato di un tentativo di suicidio. Per permettere l’intervento la linea tra Rebibbia e Jonio è stata bloccata per circa mezzora.