Roma. Furto nella notte scorsa nell’istituto comprensivo ‘Via Casal Bianco’ in zona Settecamini a Roma dove ignoti hanno portato via i computer destinati ai disabili distruggendo a colpi di piccone porte e pareti. “Per me oggi è un giorno di lutto – racconta la dirigente scolastico Luciana Santoro –scuola_ Si fanno mille sforzi per reperire risorse, mezzi per dare quel minimo di supporto tecnologico agli studenti e poi ci si trova davanti a un disastro simile”. “Ci hanno portato via tutto – dice la dirigente scolastica – ma non è stato solo un furto perché i collaboratori scolastici che ieri mattina sono arrivati qui si sono trovati il sistema d’allarme disattivato e distrutto, i distributori automatici sfondati, così come porte, muri. Poi si sono portati via i computer destinati ai ragazzi disabili, le macchine fotografiche digitali e 25 euro trovati in cassaforte”.