Roma. Mentre la capitale sprofonda nel degrado più totale, il primo cittadino annuncia la sua ricetta per riscattare la città eterna. Si parte dal decoro urbano e Marino decide che la prima cosa da fare è cancellare gli ambulanti, abusivi e non, che invadono il centro di Roma. Via i camion bar ambulanti e le bancarelle. camion barLo ha annunciato domenica sera in occasione della festa dell’Unità. Ci vorranno quindici giorni affinché il provvedimento sia operativo. Quindi a partire dal 10 luglio Roma potrà veramente dire addio agli ambulanti ? All’indomani dell’annuncio il braccio di ferro tra gestori e Campidoglio si fa sempre più duro. Il Comune ha annunciato che la zona off limits sarà quella dell’area archeologica che va dal Tridente al Colosseo ai Fori imperiali fino al Circo Massimo, passando per Torre Argentina. Missione difficile per il Sindaco Ignazio Marino già provato dall’inchiesta di Mafia Capitale, dalla guerra fredda con Matteo Renzi e dall’ultimo scontro con il Mef. Federica Di Marzio